Gewurztraminer Concerto Grosso 2019

  • Gewurztraminer Concerto Grosso 2019

    A ottobre 2020 è stato nominato come miglior vino italiano del mese: il Gewurztraminer Concerto Grosso 2019.

    Questo vino è stato prodotto da una cantina molto importante e significativa, capace di regalare moltissime emozioni in tutti vini che produce. La cantina in questione è Elena Walch. Una cantina che prende il nome di una donna, definita come la regina del vino del Trentino-Alto Adige.

    Walch è una delle prime donne del panorama enologico italiano e tra le più importanti personalità vinicole dell’Alto Adige. Opera nel settore da più di 30 anni e in questo lungo periodo ha guadagnato una fama e un prestigio mondiale. La sua cantina è riconosciuta per l’altissima qualità e la bellezza dei suoi vini, con un tocco di femminilità che rende tutti i suoi vini di un’eleganza impeccabile.

    La cantina ha una storia molto lunga, di circa 150 anni, che la Walch ha preso poi in eredità trasformandola e valorizzandola in maniera eccezionale.

    Il vino premiato è il Gewurztraminer Concerto Grosso 2019, un vino prodotto da una delle poche uve che si definiscono puramente aromatiche, ovvero il Gewurztraminer. Segue una maturazione nelle vasche d’acciaio per qualche mese a Termeno e questo vino si offre alla vista con un giallo paglierino frizzante, con una certa tonalità dorata e trasparente (colore tipico dei vini giovani). Al naso possiamo riscontrare una grande pulizia degli odori, caratteristica fondamentale per giudicare la qualità; intense sensazioni di uva, rosa bianca e miele di primo impatto, a seguire si notano pesca, mela, frutta esotica, pera, un bellissimo tocco di agrumi, frutta candita e il profumo elegante della foglia di salvia. Una complessità aromatica tipica del Gewurztraminer.